La buona tavola

Prodotti e Piatti tipici delle Terre di Paliano

Paliano, alle porte della Ciociaria, ha un territorio sano e naturalmente disposto a fornire ottime materie prime che la gastronomia tradizionale ha sempre interpretato con rurale e schietta tipicità

La manipolazione di elementi semplici, acqua e farina, permette di preparare un piatto che ben rappresenta l’essenzialità della cucina di casa. E’ la Pataccaccia, nella forma classica del maltagliato o Gnocco Lungo (a co’a de soreca) a sezione tonda.

Pataccacce o Gnocchi lunghi sono accompagnati di volta in volta dai prodotti che la stagione offre. E,così, se i sughi di carne bene accompagnano Le Pataccacce, ma anche le più ricche fettuccine o i timballi, gli Gnocchi lunghi prediligono accostamenti con i funghi porcini.

Nei ripieni prevale l’uso della ricotta e dei formaggi locali e i numerosi allevamenti ovini permettono l’utilizzo in cucina delle carni di agnello, in tutte le stagioni.

Le terre di Paliano ogni giorno portano al mercato ortofrutticolo verdure fresche,patate e frutta da produzioni biologiche, certificate, garantite e la ristorazione o, più in generale, la cucina di Paliano in questi anni sta facendo proprie alcune antiche preparazioni, recuperando il rapporto con il territorio e con i prodotti delle terre di Paliano e ricercando la tipicità, la peculiarità, l’autenticità di certi sapori. Tutto questo si sta realizzando grazie a operatori attenti e sensibili e a produttori che stanno investendo sulle aziende e si stanno adeguando, alle esigenze di un mercato evoluto che ricerca e pretende qualità.

In Contrada Santa Maria di Pugliano, Bosco Castello ospita da un po’ di tempo un prezioso allevamento diMaiale nero di razza Garganica. Si tratta di carni pregiate che stanno diventando un vanto della ristorazione locale. E lo stesso incontaminato territorio ospita l’azienda sede nazionale del Consorzio Italiano Latte di Asina. Alimento prezioso per le sue caratteristiche organolettiche, il latte d’asina è fondamentale nella dieta per l’alimentazione dei neonati affetti da allergie al latte vaccino.

E’ nei mesi di ottobre e novembre che si celebra l’abbondanza delle terre di Paliano nella vendemmia, da cui nasce il Vino Cesanese del Piglio e nella raccolta delle olive, da cui si estrae l’Olio extra vergine di Rosciola.

Il vino Cesanese del Piglio, base della realtà produttiva e culturale dell’intero comprensorio, con l’annata 2008 diventa DOCG, denominazione di origine controllata e garantita,  la prima del Lazio per il rosso autoctono più importante della regione.

L’olio extra vergine di Paliano, ottenuto dalla coltivazione dell’antichissima Cultivar Rosciola, una qualità nobile di oliva da spremitura praticamente quasi estinta nel resto del centro Italia, è un prodotto ricco di sostanze aromatiche, delicato ed invitante, essenziale in tutte le preparazioni gastronomiche. L’Olio di Rosciola è tanto amato e apprezzato dai cittadini di Paliano e dai loro ospiti che non manca mai a tavola e che è utilizzato persino nella preparazione di un delizioso gelato.

Tra i piatti della tradizione, che sempre più di frequente capita di assaggiare a Paliano, non possiamo non ricordare la Pizza gialla al mattone con cicoria ed erbe pazze; le paste di sola acqua e farina; le zuppe; leCastagnole di carnevale (uniche nel genere); le Ciambelle sciroppate preparate a Pasqua; il Ciambellone,  che ancora utilizza il cremortartaro; il Panpepato di Natale.

Tante, piccole delizie da gustare soltanto a Paliano.
(fonte  http://www.comune.paliano.fr.it/drupal-6.14/node/219)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...